l'epilogo dello scontro tra il sacerdote ed il vescovo

Padre Minutella ‘rimosso’ dalla parrocchia di Romagnolo, i suoi sostenitori: “Martire della verità”

Con una nota ufficiale l'arcidiocesi di Palermo informa: "A seguito delle note vicissitudini riguardanti il Rev.do don Alessandro Minutella, dopo un attento esame e la prudente valutazione di tutta la documentazione, S.E.R. mons. Corrado Lorefice, ha emanato il Decreto di rimozione dall'Ufficio di Parroco della Parrocchia "San Giovanni Bosco" in Palermo, del suddetto sacerdote".