mercoledì - 22 febbraio 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

l'udienza davanti al gup di Catania

Palazzo Giustizia Catania

Le parti civili si associano alla procura e chiedono il processo per Ciancio

Si sono associate alla richiesta della Procura di Catania, di rinvio a giudizio, le due parti civili presenti nell’udienza preliminare, scaturita dall’inchiesta per concorso esterno all’associazione mafiosa dell’editore Mario Ciancio Sanfilippo.

0 condivisioni

e' uno dei due tifosi coinvolti nella morte dell'ispettore raciti

Antonio-Speziale

Con daspo seguiva allenamenti del Catania: condannato ultrà Speziale

La Corte d’appello di Catania che, riformando la sentenza di primo grado, ha condannato a un anno di reclusione e a 10 mila euro di multa Antonino Speziale. Il legale del giovane: “Ricorreremo in Cassazione”.

0 condivisioni

prima udienza a fine aprile

tribunale catania4

Calci, pugni e morsi alla compagna: stalker catanese rinviato a giudizio

Sono le accuse contestate dalla Procura di Catania a un uomo di 40 anni che è stato rinviato a giudizio per maltrattamenti, lesioni personali aggravate e violazione di domicilio.

0 condivisioni

lo ha deciso il gup di Catania

veronica-panarello-400x215

Delitto Loris, rigettata detenzione domiciliare per Veronica Panarello

Il gup Andrea Reale nel rigettare la richiesta di arresti domiciliari avanzata dall’avvocato della donna, Francesco Villardita, segnala che “permangono i pericoli di fuga e di reiterazione del reato”.

0 condivisioni

lo rivela il quotidiano 'la sicilia'

Aeroporto_di_catania fontanarossa

Fusione Camera di Commercio Sud-Est e nomine Sac: 11 indagati, c’è anche il sindaco Bianco

Ci sono la nascita della Super Camera di Commercio Catania-Siracusa-Ragusa e le nomine all’aeroporto Fontanarossa sotto la lente di ingrandimento dei magistrati catanesi.

0 condivisioni

l'avvocato villardita conferma il ricorso in appello

avvocato villardita - delitto loris

Delitto Loris, parla il legale di Veronica: “La sentenza non ci convince fin dall’assenza di movente”

Veronica Panarello, giudicata con il rito abbreviato, è stata condannata a 30 anni di carcere per l’omicidio e occultamento di cadavere del figlio. La sede per il secondo grado di giudizio è davanti la Corte d’assise d’appello di Catania.

0 condivisioni

la decisione del gup di Catania

Acireale-Municipio

Furbetti del cartellino ad Acireale: due condanne e 16 rinvii a giudizio per truffa

Due condanne col rito abbreviato e il rinvio a giudizio per truffa e falso per altri sedici dipendenti del Comune di Acireale.

0 condivisioni

il provvedimento del tribunale del riesame

U

Aligrup, dissequestrato parte del patrimonio di Scuto

Annullato quasi integralmente il sequestro di beni nella disponibilità  di società che, secondo l’accusa, erano coinvolte “nella distrazione, dissipazione e occultamento delle risorse finanziarie dell’Aligrup”.

0 condivisioni

17 indagati più consorzio 'solcalatino'

Cara-Mineo-Fb

Inchiesta Cara Mineo, chiesto il processo per 17 persone: c’è anche il sottosegretario Castiglione

La Procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio per 17 persone (più il Consorzio SolCalatino) coinvolte nell’inchiesta su appalti e corruzione elettorale legate al Cara di Mineo.

0 condivisioni

il processo per una presunta truffa sui contributi all'editoria

Palazzo Giustizia Catania

Ediservice: “Tribunale saprà ripristinare la verità”

La nota di Ediservice, società editrice del Quotidiano di Sicilia, sull’inchiesta per una presunta truffa per il conseguimento di contributi per l’editoria, in cui è imputato l’editore.

0 condivisioni
muos

La Cassazione conferma il dissequestro del Muos di Niscemi

La Cassazione  ha rigettato il ricorso presentato dalla Procura di Catania, competente per legge, contro la decisione del Tribunale del riesame che il 5 agosto scorso ha disposto di togliere i sigilli alla struttura.

0 condivisioni

al palazzo di giustizia di Catania

U

Aggiornata al 6 marzo l’udienza sulla richiesta di rinvio a giudizio dell’ex assessore Girlando

E’ stata aggiornata al prossimo 6 marzo l’udienza preliminare sulla richiesta della Procura di Catania di rinvio a giudizio dell’ex assessore comunale Giuseppe Girlando, accusato di tentata concussione aggravata.

0 condivisioni

lo dice il presidente della corte d'appello frasca

Anno giudiziario, l’impegno dei magistrati palermitani: “Cosa nostra è ancora forte ed efferata” (VIDEO)

Da una parte, rimane pressante la sistematica imposizione del 'pizzo' alle attività commerciali e alle imprese, dall'altra è ritornato preminente l'interesse dell'organizzazione mafiosa nel monopolio del mercato delle sostanze stupefacenti.

0 condivisioni

I dati illustrati dal presidente della corte d'appello

sdr

Anno Giudiziario Catania, la ‘filosofia organizzativa’ del presidente Meliadò: “Carenze non siano un freno per la Giustizia” (FOTO)

I dati della giustizia catanese illustrati in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. La relazione del presidente della Corte d’Appello, Giuseppe Meliadò.

0 condivisioni

la nota dell'associazione commercianti

Sorbello - Saguto

Caso Girlando, Confcommercio: “Triste per rilevanza etica e politica”

L’associazione commercianti di Catania, ricordando che la Simei, parte lesa nel procedimento giudiziario, è un’associata AsCom rimarca che la vicenda ha “una triste rilevanza etica e politica”

0 condivisioni

la nota dell'associazione

Palazzo di Giustizia Catania

Caso Girlando, i dubbi di Città Insieme

Da due giorni a Catania non si parla d’altro: la richiesta di rinvio a giudizio dell’ex assessore al Bilancio, Giuseppe Girlando, accusato di tentata concussione.

0 condivisioni

convegno a scienze politiche

Ilda Boccassini

‘Mafie in movimento’, Ilda Boccassini a Catania incontra gli universitari

Il procuratore aggiunto della Repubblica di Milano Ilda Boccassini sarà ospite nell’aula magna della Facoltà di Scienze Politiche del convegno “Mafie in movimento”.

0 condivisioni

Udienza davanti al gup di Catania venerdì 3 febbraio

Giuseppe Girlando

Chiesto processo per l’ex assessore Girlando: “Sereno, ho agito nell’interesse dell’Amministrazione”

L’ex assessore comunale al Bilancio di Catania, l’avvocato Giuseppe Girlando, dovrà difendersi dall’accusa di tentata concussione. La replica: “Sono profondamente amareggiato”

0 condivisioni

fra gli imputati anche il deputato Francantonio Genovese

F

Processo Corsi d’oro: attesa per la sentenza

Giudici della prima sezione penale del Tribunale di Messina in camera di consiglio per scrivere la sentenza del processo ‘Corsi d’oro’ per una presunta truffa alla Regione Siciliana sulla formazione professionale.

0 condivisioni

l'accusa è di tentata concussione, parti lese la Simei ed il consigliere Messina

Giuseppe Girlando

A Catania chiesto processo per Girlando, l’ex assessore: “Profondamente amareggiato”

L’ex assessore comunale al Bilancio di Catania, l’avvocato Giuseppe Girlando, dovrà difendersi dall’accusa di tentata concussione. La replica: “Sono profondamente amareggiato”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.