martedì - 28 febbraio 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

Archivio

Rinvio di tre anni

beagle

Il milleproroghe e il rinvio dello stop alla sperimentazione animale, il no dell’ENPA

Protesta dell’ENPA per il rinvio contenuto nel decreto milleproroghe alla sperimentazione animale per alcol, droghe, tabacco e per gli xenotrapianti. La Protezione Animale si chiede anche se sono stati stanziati i fondi per la ricerca alternativa.

0 condivisioni

i controlli dei carabinieri nel fine settimana

INTERVENTO CARABINIERI  RADIOMOBILE

Droga e alcol nel week-end palermitano d’agosto: 15 denunciati

Week-end ad alto tasso alcolico. oltre ai 15 i giovani denunciati per droga e alcol nel Palermitano durante lo scorso week-end altrio 19 sonos tati segnalati come assuntori di stupefacenti

0 condivisioni

Firmato un protocollo d'intesa

GIOVANI-ALCOL

Giovani, lotta a fumo, alcol e droga
Le istituzioni siciliane si mobilitano

Istituzioni siciliane unite per prevenire i problemi sociali ai quali vanno incontro i più giovani. Siglato il Protocollo d’Intesa fra l’assessorato alla Salute e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia.

0 condivisioni

i progetti "restart" e "Fuori dal giro"

dipendenze

Lotta alle dipendenze, 80 borse lavoro a Marineo e Bivona

Informazione e sensibilizzazione, ma soprattutto l’avvio di un percorso riabilitativo per i 120 utenti che si sono rivolti agli operatori: persone fra i 18 e i 50 anni, per la maggior parte (il 60%) con problemi di abuso di alcool, molti facevano uso di droghe.

0 condivisioni

Violentata nella notte tra Natale e Santo Stefano

stupro

Stuprata a Natale in vacanza
Vittima una 31enne di Scicli

Vacanza di Natale da dimenticare per una giovane donna di 31 anni di Scicli che aveva deciso di trascorrere qualche giorno a Massa Carrara proprio per le vacanze natalizie che si sono trasformate in un incubo. La donna è stata violentata in un bed and breafast da due individui nella notte tra Natale e Santo Stefano.

0 condivisioni

ecco l'ultima frontiera dell'alcool

palcohol-cosmopolitan

Dagli Usa arriva Palcohol
Cocktail in polvere pronto all’uso

Cocktail in polvere pronti all’uso, da portare nel taschino come si fa con l’aspirina. Si chiama Palcohol l’ultima frontiera dello sballo, che sta per essere lanciata negli Stati Uniti. Margarita, Mojito, Cosmopolitan. Lemon Drop. Per realizzare il proprio drink preferito basterà sciogliere il contenuto della bustina con un po’ d’acqua. Ma si può ottenere lo stesso risultato anche allungando la polverina con del succo di frutta.

0 condivisioni

il padre dovrà pagare gli alimenti a vita

orgia

L’ addio al celibato diventa un’orgia
Test di paternità per 8 uomini

Per una notte da leoni, una vita da….In Gran Bretagna un addio al celibato si trasforma in un incubo per 8 uomini, che dovranno sottoporsi al test di paternità, dopo una notte di follie che si è trasformata in un'orgia.

0 condivisioni

Il figlio era spesso ubriaco

carabinieri

Trapani, maltratta il padre 80enne:
arrestato dai carabinieri

I Carabinieri di Trapani hanno arrestato un quarantenne, a seguito di maltrattamenti commessi nei confronti del padre 80enne. L’uomo, già arrestato dai Carabinieri nel maggio scorso e sottoposto agli arresti domiciliari, e successivamente sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, nonostante le misure irrogategli continuava a maltrattare suo padre.

0 condivisioni

In manette è finito un disoccupato di Gela

polizia

Estorceva denaro alla madre per bere
e per le slot machine: arrestato

Estorceva denaro alla madre che spendeva per giocare alle slot machine e per ubriacarsi. Con l’accusa di estorsione, gli agenti del commissariato di Gela hanno arrestato un disoccupato di 34 anni, Alfredo Stamilla.

0 condivisioni

tentato omicidio a catania

carabinieri

Ubriaco accoltella un conoscente
al collo, fermato un pregiudicato

Francesco Tirendi ieri pomeriggio ha incrociato in viale Mario Rapisardi, B.C., 33 anni,  con il quale la sera prima aveva litigato per futili motivi. Forse in preda ai fumi dell’alcol, Tirendi lo ha aggredito colpendolo con un fendente al collo. La vittima è in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.

0 condivisioni

l'iniziativa del Comune di Palermo

se sballo mi impallo

“Se sballo mi impallo”, al via il progetto contro il consumo di alcol

Hanno preso il via ieri sera le attività del Progetto “Se sballo mi impallo”, iniziativa diretta alla prevenzione e al contrasto degli incidenti stradali dovuti al consumo di alcol e sostanze stupefacenti, che prevede l’attuazione nel territorio di Palermo delle innovative modalità di accertamento dello stato di alterazione

0 condivisioni

i risultati

amywinehouse

L’inchiesta del tribunale di Londra:
Amy Winehouse uccisa dall’alcol

E’ stato ormai appurato: la cantante Amy Winehouse è morta a seguito dell’assunzione di un quantitativo eccessivo di alcol, cinque volte superiore allo standard consentito.

0 condivisioni

L'uomo è stato arrestato

foto

Ubriaco picchia moglie e figlie
che chiamano il 113

E’ stato arrestato la notte scorsa dalla polizia a Catania dopo che, ubriaco, aveva preso a calci e pugni la moglie e poi aveva colpito anche le sue due figlie adolescenti. Le ha anche minacciate di morte con un coltello. A chiamare la polizia, intorno alle 23 è stata una delle ragazze aggredite.

0 condivisioni

Incremento significativo fra le donne

alcol

Consumo alcolico, boom del “Binge drinking”

È cresciuta nell’ultimo decennio la quota di coloro che consumano bevande alcoliche al di fuori dei pasti, con un incremento particolarmente significativo tra le donne.

0 condivisioni

Il programma è rivolto agli alunni delle medie

videogiochi

Prevenzione da alcol e videogiochi con il progetto “Ciak si vive”

“Ciak si vive!” è il progetto di prevenzione sulle dipendenze da alcol e da videogiochi per tutte le scuole medie della città.

0 condivisioni

Arrestato giovane dopo lite familiare

I genitori gli negano cinque euro e lui devasta la casa

Ha devastato la casa dei genitori, perché la madre si è rifiutata di consegnargli una somma di cinque euro.

0 condivisioni

Incidente sulla SS 640, alcol e droga non responsabili

Né l’alcol né la droga sono stati i responsabili dell’incidente stradale di ieri, lungo la SS 640, che ha provocato la morte di 4 persone.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.