domenica - 19 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

aumentano le segnalazioni dei cittadini esasperati

Musica ad alto volume e alcol venduto ai minori nella movida palermitana: multe per 25mila euro

Tra venerdì e sabato 5 pattuglie appartenenti ai nuclei Controllo Attività Produttive e Patrimonio e Nucleo Operativo Protezione Ambiente della Polizia Municipale sono state impiegate per il controllo di 6 locali notturni tra Piazza Santa Cecilia, Piazza Rivoluzione e Piazza Giulio Cesare.

0 condivisioni

la Fipe chiede confronto con l'amministrazione

Strade chiuse ai taxi ed aperte ad auto e scooter: la movida di Catania è ‘disorganizzazione totale’

Auto e scooter che passano indisturbati anche se in quella zona non sarebbe possibile. E’ quanto sta avvenendo nei luoghi della movida di Catania, in particolare  tra piazza Ogninella e via Coppola.

0 condivisioni

Domani alle 16,30 a Villa Niscemi

“Bere e Salute”, incontro sull’uso consapevole degli alcolici a Villa Niscemi

L’iniziativa fa parte del progetto ‘Legalità e Territorio’ e nasce da un percorso intrapreso dall’A.B.I. (Associazione Barman Italiani) Sicilia tra i banchi delle scuole medie, che Francesca Bacile e Nino Li Causi.

0 condivisioni

Rinvio di tre anni

Il milleproroghe e il rinvio dello stop alla sperimentazione animale, il no dell’ENPA

Protesta dell’ENPA per il rinvio contenuto nel decreto milleproroghe alla sperimentazione animale per alcol, droghe, tabacco e per gli xenotrapianti. La Protezione Animale si chiede anche se sono stati stanziati i fondi per la ricerca alternativa.

0 condivisioni

i controlli dei carabinieri nel fine settimana

Droga e alcol nel week-end palermitano d’agosto: 15 denunciati

Week-end ad alto tasso alcolico. oltre ai 15 i giovani denunciati per droga e alcol nel Palermitano durante lo scorso week-end altrio 19 sonos tati segnalati come assuntori di stupefacenti

0 condivisioni

Firmato un protocollo d'intesa

Giovani, lotta a fumo, alcol e droga
Le istituzioni siciliane si mobilitano

Istituzioni siciliane unite per prevenire i problemi sociali ai quali vanno incontro i più giovani. Siglato il Protocollo d’Intesa fra l’assessorato alla Salute e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.