l'unione dei consumatori valuta esposto in procura

Servizio idrico, bollette salate per i siciliani ma in molti comuni l’acqua non c’è o è inquinata

Da Castelvetrano, dove l'acqua potabile è inquinata in diverse zone della città e i commissari straordinari ne hanno vietato l'uso per la presenza dei batteri del genere escherichia, a Cefalù, dove dopo la chiusura del potabilizzatore l'acqua che esce dai rubinetti non è più potabile, o ancora a Palermo dove a Mondello i rubinetti sono rimasti a secco.

la denuncia di federconsumatori

Acqua non potabile a Cefalù: “Situazione da Terzo mondo”

Per Federconsumatori "è essenziale che lo scaricabarile delle responsabilità venga immediatamente interrotto da un intervento della Regione Sicilia che faccia chiarezza, definitivamente, su chi abbia la competenza in merito alla potabilizzazione dell'acqua a Cefalù".