aveva una grave patologia, contagiata dalla sorella tornata dalla Spagna

“Non abbiamo fatto in tempo a vaccinarci”, la madre dell’11enne morta con variante Delta a Palermo

Intubata per 16 giorni, positiva alla variante Delta, è morta ieri all'ospedale dei bambini di Palermo la piccola Ariele, di 11 anni. Aveva una malattia metabolica rara ed era stata contagiata dalla sorella che aveva fatto una crociera in Spagna con la scuola. Il dolore della madre che dice: "Non siamo no vax"