La polemica

Iter autorizzativo discarica Oikos, è botta e risposta tra Fava e azienda

"La società è gestita - prosegue la nota - da un consiglio di amministrazione che non tollera alcuna illazione in ordine alla propria autonomia e indipendenza". Risponde Fava: "Dopo le motivazioni della sentenza di condanna e la scomposta reazione di oggi dell'azienda di Proto, la linea del silenzio appare sempre più intollerabile"
+393774389137