Emerge dalle relazioni di inaugurazione dell'anno giudiziario

Mafia forte pronta a sfruttare emergenza Covid, la crisi fa alzare l’asticella della corruzione

Per Scarpinato la criminalità diffusa va colpita sia con misure di riequilibrio sociale sia con una legislazione che renda più efficace la macchina della giustizia. Ci sono segnali positivi e tuttavia il cambio di politica legislativa nel settore cruciale della giustizia "rischia di essere in buona misura compromesso da altre leggi di segno opposto".

Emanuele Greco è stato arrestato nel 2019 nell'operazione "ghost trash"

Il re degli imballaggi vicino a cosa nostra, confiscati beni per oltre 40 milioni

Secondo la Dda etnea l'imprenditore avrebbe "costituito un patrimonio societario e immobiliare grazie ai proventi delle attività illecite di estorsione, rapina e riciclaggio, riuscendo inoltre, tramite l'appoggio delle famiglie mafiose gelesi riconducibili a Cosa Nostra, a imporsi nel mercato degli imballaggi di cartone"