#Videonotizie BlogPlay


continuano a chiedere aiuto al governo nazionale

Comuni siciliani sull’orlo del baratro, sindaci in videoconferenza “per valutare dimissioni di massa”

In una nota, diffusa da Anci Sicilia, si legge: "I sindaci siciliani nell'impossibilità di offrire servizi adeguati a cittadini e imprese e di realizzare investimenti in vista dell'attivazione delle risorse del Pnrr a causa di una drammatica crisi di sistema si riuniranno domani, 13 novembre, in videoconferenza, per valutare eventuali dimissioni di massa".

raccolte la richieste dei sindaci

A rischio dissesto 300 Comuni siciliani, Roma valuta norma

Senza un intervento dello Stato, a fine anno ai 100 comuni della Sicilia già in dissesto se ne potrebbero aggiungere altri 200 che non sono nelle condizioni di approvare i bilanci entro il 31 dicembre. Un grido d'allarme lanciato ieri dall'Anci Sicilia che ha portato a Roma 150 sindaci.
+393774389137
Insicilia promo