parla l'assessore regionale all'istruzione e formazione professionale

Liceo in 4 anni, Lagalla: “Vigileremo sulla sperimentazione”

L’Assessorato vigilerà, per quanto di competenza, sull’andamento della sperimentazione e la supporterà fino alla valutazione dei risultati, prestando particolare attenzione tanto ai problemi connessi alle attività formative, quanto a quelli collegati alla garanzia dei livelli occupazionali.

curatrice della giornata l'agrigentina angela belllia

L’eredità di Marie Curie a 150 anni dalla nascita: studiosa siciliana accende i riflettori sulla Ricerca

Nel corso della Giornata, alla quale parteciperà la Ministra Valeria Fedeli assieme a personalità del mondo della ricerca e ai ricercatori, si discuterà di come l’Italia si dimostri ancora un Paese poco attrattivo per la ricerca nonostante gli italiani siano “bravi” e attraverso i loro studi ottengano ingenti finanziamenti all’estero.

lo annuncia la uil sicilia, verrà presentato un emendamento

Stabilizzazione 519 collaboratori scolastici del Palermitano, sindacati e Miur firmano protocollo

Gianni Borrelli della Uil Sicilia spiega: "Apprezziamo la disponibilità del governo nazionale, e' necessario garantire l'accompagnamento alla pensione dei lavoratori ultra sessantenni, la stabilizzazione di lavoratori attraverso i 350 posti accantonati presso Miur e il restante personale stabilizzato presso la Resais".

più attenzione per le periferie e le zone a rischio dispersione scolastica

28 milioni di euro per l’offerta formativa delle scuole siciliane, Crocetta e Marziano incontrato il ministro Fedeli

“La presidenza della Regione e l'assessorato all'Istruzione, stanno già lavorando sul progetto che verrà inviato al ministero entro luglio. Con tale progetto – dice Crocetta - la Regione intende far fronte alle difficoltà degli studenti di ogni ordine e grado e contribuire all'incremento dell'occupazione dei docenti”.