il sindaco leoluca orlando presente alla commemorazione

A Palermo il ricordo di Costa, Cassarà e Antiochia uccisi dalla mafia, Mattarella “Valorosi servitori dello Stato” (FOTO)

Il 6 agosto del 1980, mentre passeggiava da solo nel centro di Palermo, Gaetano Costa veniva ucciso a colpi di pistola da sicari mai identificati in uno spietato agguato di stampo mafioso. A distanza di cinque anni, il 6 agosto del 1985, il Vice Questore Antonino Cassarà perdeva la vita in un sanguinoso attentato mafioso.

tra gli appuntamenti una messa alla cappella della caserma lungaro

Gli uomini dello Stato vittime di mafia, la Polizia commemora Montana, Cassarà, Antiochia e Agostino

Domani la Polizia di Stato commemorerà il commissario Beppe Montana, ucciso il 28 luglio 1985 a Porticello, il vice questore Aggiunto Ninni Cassarà e l'agente Roberto Antiochia, ammazzato il 6 agosto 1985, in viale Croce Rossa e l'agente scelto Antonino Agostino e la moglie Ida Castelluccio, trucidati il 5 agosto del 1989 a Villagrazia di Carini.
+393774389137