La crisi

II mondo dei ristoratori deluso dalla ‘fase 2’ pronto al flashmob, anche Fipe Confcommercio Catania

I tanti ristoratori che aderiscono all’iniziativa apriranno alle 21 in punto le porte dei loro locali, accenderanno una luce ed esporranno un cartello di civile protesta per ricordare alla politica, alle istituzioni e all’opinione pubblica che loro ci sono, che stanno combattendo per salvare le loro aziende, e, pur senza urlare, faranno arrivare le richieste di aiuto affidate alle parole scritte su un manifesto.