domenica - 25 febbraio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Perde il pollice per un trauma, dito ‘riattaccato’ e mano salvata a Villa Sofia-Cervello

Il complesso interento di ‘intascamento’ ha permesso di evitare una probabile amputazione e recuperare funzionalità e integrità della mano

0 condivisioni

Alcuni stralci delle conclusioni

Decesso neonata Trapani, la commissione: “Nessuna carenza assistenziale”

Dalle conclusioni della commissione emerge che non ci siano state inefficienze nella gestione del caso della neonata morta a Trapani

0 condivisioni

A Catania

Inaugurata area codici verdi pronto soccorso Garibaldi, Razza: “Passo di un percorso che va nella giusta direzione”

“Anche per questo, dopo essermi confrontato con il presidente Musumeci, il primo decreto che ho firmato è stato proprio a sostegno di queste strutture che necessitano tuttavia di un’azione più articolata, a cui si sta lavorando” ha sottolineato l’assessore.

0 condivisioni

Protocollo d’Intesa “Una nuova alleanza per la salute

Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, accordo di programma fra Asp e Liceo “G. Galilei” (FOTO)

L’accordo rientra nell’ambito delle attività previste dal Protocollo d’Intesa “Una nuova alleanza per la salute dei bambini e dei giovani” sottoscritto dall’Asp di Catania e dall’Ufficio scolastico regionale VII ambito territoriale di Catania.

0 condivisioni

Prima nascita con procreazione medicalmente assistita all’ospedale Cervello

La bambina, M.F., è nata con taglio cesareo, pesa 2 chili e 700 grammi, sta bene, così come la madre, R.M., palermitana di 35 anni.

0 condivisioni

Stamattina la firma dei contratti

Contratti a tempo indeterminato per 84 precari storici degli ospedali Villa Sofia- Cervello

Rimangono ancora da stabilizzare solo 5 ex Lsu, quattro coadiutori amministrativi e un assistente amministrativo, il cui iter si dovrebbe completare nel corso dell’anno tramite scorrimento delle specifiche graduatorie e copertura dei posti che si renderanno disponibili.

0 condivisioni

La relazione annuale presentata dal Centro Regionale Trapianti

Il 2017 in Sicilia anno record per i trapianti, ben 281 di cui 173 all’Ismett: trend in crescita confermato anche per il 2018

Dato assolutamente importante e significativo è pure la consistente riduzione del tasso di opposizione al prelievo di organi e tessuti nelle Unità di rianimazione siciliane.

0 condivisioni

le tappe della manifestazione itinerante

Salute e prevenzione: torna “Asp in piazza”, il camper itinerante con i medici a bordo

Dall’8 marzo ad Isola delle Femmine al 21 giugno a Palazzo Adriano con in mezzo altre 9 tappe di Asp in Piazza. L’Azienda sanitaria provinciale di Palermo ha messo in cantiere la quinta edizione della manifestazione itinerante sulla prevenzione.

0 condivisioni

Oltre 600 persone in attesa

Da 7 mesi fermi gli esami oculistici a Palermo per un furto nel centro di via La Loggia

Sono 600 le persone che aspettano un esame ottico a Palermo: tutto bloccato a causa di un furto

0 condivisioni

Paura meningite nell’Agrigentino, 24enne in coma e allerta scattato ad Aragona: profilassi in corso

Avvisati tutti i medici di famiglia e le strutture sanitarie del Paese di aragona da dove è arrivato il giovane attiualmente in coma e trasferito a Barcellona Pozzo di Gotto

0 condivisioni

presentazione delle domande entro l'1 marzo

Asp di Trapani, partono i concorsi per nuove assunzioni a tempo indeterminato

Il bando è aperto a tutti e l’unico requisito di ammissione è il possesso di un attestato di operatore in procedure informatiche o su personal computer.

0 condivisioni

Buone notizie per 74 persone

Policlinico, lavoratori soddisfatti per l’accordo migliorativo sul contratto socio-sanitari

Soddisfazione per l’accordo che migliora il contratto di 74 operatori socio-sanitari dell’azienza ospedeliera Policlinico di Catania

0 condivisioni

il sistema è gestito tramite un'applicazione via web

Gestione del rischio clinico e sicurezza del paziente, il modello del Villa Sofia-Cervello esportato nelle Marche

Gestione del rischio clinico e promozione della qualità delle cure nelle strutture ospedaliere. La Sicilia in questo campo ha fatto grandi passi avanti, grazie a scelte e investimenti regionali mirati, con l’Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello all’avanguardia.

0 condivisioni

il drammatico resoconto del nursind

Il pronto soccorso dell’ospedale di Mazzarino al collasso: “A rischio la qualità delle cure”

Il servizio di ambulanza, anche per i trasferimenti dei pazienti dai reparti del nosocomio verso altre strutture, viene effettuato dall’infermiere del pronto soccorso, con conseguente ulteriore carico di lavoro per il collega infermiere che resta da solo in servizio.

0 condivisioni

l'intervento di prelievo effettuato dall'equipe dell'ismett

Uomo di 76 anni deceduto all’ospedale di Trapani, i suoi organi salvano la vita a 3 persone

È stato eseguito questa mattina, all’ospedale S. Antonio Abate di Trapani un prelievo di organi per trapianto a un paziente di 76 anni, deceduto nel reparto di Rianimazione.

0 condivisioni

Neonato morto 26 ore dopo la nascita, istituita commissione di inchiesta interna

La Commissione di verifica interna istituita dal commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Giovanni Bavetta, dovrà concludere i suoi lavori entro 5 giorni

0 condivisioni

Al via la ricognizione del personale nelle Asp, a Palermo prima scadenza il 5 febbraio

Aricò: “L’iter sarà tenuto sotto controllo per intervenire in qualsiasi momento in caso di stop immotivati o lentezza nelle procedure da parte delle Aziende sanitarie”.

0 condivisioni

Via libera alle stabilizzazioni e alle assunzioni in sanità, un atto di indirizzo dell’assessorato sblocca le procedure

Con un atto di indirizzo datato 22 gennaio vengono date indicazioni precise ai manager per stabilire il fabbisogno di personale nel triennio fino al 2020 e procedere con stabilizzazioni, mobilità e concorsi

0 condivisioni

Neonato morto a Trapani, anche l’assessore alla sanità dispone una verifica dei protocolli

L’Assessore Ruggero Razza ritiene necessarie da parte dell’assessorato “azioni a garanzia della correttezza dei protocolli adottati o per contribuire a fare emergere le eventuali responsabilità”.

0 condivisioni

martedì incontro con l'azienda e sit-in di protesta

Policlinico di Messina, infermieri in stato di agitazione: “No all’istituzione di nuove figure dispendiose”

Si tratta di figure che riceverebbero indennità dal fondo del personale: insomma, mentre restano criticità in organico, mentre gli Oss attendono di essere immessi in pianta organica, si riduce il budget a tutta la platea di dipendenti per destinarlo a pochissimi.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.