#Videonotizie BlogPlay


L'appello dell'Anci Sicilia

I soldi non bastano, i Comuni siciliani “bussano” di nuovo a Roma

Legge di Bilancio: i comuni siciliani chiedono al governo un intervento normativo che ponga definitivamente fine alla crisi di sistema degli enti locali dell’Isola. Leoluca Orlando: “Occorrono meccanismi perequativi  che compensino le debolezze strutturali delle nostre comunità locali”. 

Il viceministro all'Economia Castelli, "Vicini a soluzione per Enti della Sicilia"

I sindaci siciliani chiedono incontro ai prefetti, “Senza risposte pronti a dimissioni”

L’Anci Sicilia invierà una nota formale in cui sarà richiesto ai prefetti dell’isola di incontrare, il prossimo 17 novembre, delegazioni di sindaci che non escludono le dimissioni. Il viceministro all'Economia e delle finanze Laura Castelli esprime solidarietà ai primi cittadini dei Comuni siciliani.

continuano a chiedere aiuto al governo nazionale

Comuni siciliani sull’orlo del baratro, sindaci in videoconferenza “per valutare dimissioni di massa”

In una nota, diffusa da Anci Sicilia, si legge: "I sindaci siciliani nell'impossibilità di offrire servizi adeguati a cittadini e imprese e di realizzare investimenti in vista dell'attivazione delle risorse del Pnrr a causa di una drammatica crisi di sistema si riuniranno domani, 13 novembre, in videoconferenza, per valutare eventuali dimissioni di massa".
+393774389137
Insicilia promo