Botta e risposta

Traffico in tilt in zona Oreto “Improvvisato” contro “Fantasioso”, è botta e risposta tra Catania e Chinnici

Uno è “improvvisato”, gli altri sono “fantasiosi e disinformati”. L’assessore comunale al Traffico Giusto Catania accusa di "fantasiosità e disinformazione" Dario Chinnici, consigliere comunale e capogruppo di Italia Viva, nonché Igor Gelarda, capogruppo della Lega, sui problemi alla viabilità lamentata da molti automobilisti palermitani in seguito a dei lavori di scavo in via Guadagna.

La lettera del sindaco al presidente del consiglio comunale

Orlando vuole aumentare Tari, la tassa sui rifiuti

C’è anche l’aumento della Tari, la tassa sui rifiuti, tra le delibere urgenti da discutere e da approvare segnalate dal sindaco Leoluca Orlando al presidente del Consiglio comunale Totò Orlando.

lo dice il capogruppo di italia viva al consiglio comunale di palermo

La Rap travolta dalla bufera del Comune di Palermo, “Grazie a Norata per il suo impegno a favore della città”

Spiega Dario Chinnici: "Norata, che in questi mesi non ha quasi percepito compenso, ha salvato i conti della Rap, ha posto le basi per un serio piano di investimenti e ha salvaguardato l'azienda e i lavoratori e quindi i servizi alla città: vogliamo ringraziarlo per il suo impegno, per la sua correttezza".

Le reazioni a dimissioni consiglieri Rap che hanno fatto decadere Norata

“Non saremo capro espiatorio di Orlando” tuona Italia Viva

Continua lo scontro tra Orlando ed Italia Viva. Dopo la bocciatura del piano triennale per le opere pubbliche in consiglio comunale sono arrivate le dimissioni di due consiglieri Rap che hanno fatto dimettere il presidente Norata, Chinnici ed Inzerillo criticano il primo cittadino.

italia viva: "disastro che si poteva evitare"

Il Ponte Oreto a rischio cedimenti, verso la chiusura parziale al traffico (VIDEO)

"La situazione disastrosa del Ponte Oreto di Palermo purtroppo non è una novità: da anni denunciamo lo stato impietoso di una struttura che avrebbe avuto bisogno di interventi urgenti e immediati già due decenni fa, mentre i fondi Fas restano fermi nei cassetti e tutto questo è inaccettabile". Lo dice il capogruppo di Italia Viva al consiglio comunale di Palermo, Dario Chinnici.