il sindaco leoluca orlando presente alla commemorazione

A Palermo il ricordo di Costa, Cassarà e Antiochia uccisi dalla mafia, Mattarella “Valorosi servitori dello Stato” (FOTO)

Il 6 agosto del 1980, mentre passeggiava da solo nel centro di Palermo, Gaetano Costa veniva ucciso a colpi di pistola da sicari mai identificati in uno spietato agguato di stampo mafioso. A distanza di cinque anni, il 6 agosto del 1985, il Vice Questore Antonino Cassarà perdeva la vita in un sanguinoso attentato mafioso.

domenica la visita del presidente mattarella nei luoghi coinvolti dal sisma

Cinquant’anni fa il terremoto del Belìce, una mostra racconta la tragedia (FOTO)

Alle 16.48, ci fu la terza scossa: si sbriciolarono i muri di Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Santa Margherita e Santa Ninfa. Nella notte, alle 2.33, un’altra scossa molto violenta si avvertì fino a Pantelleria. Ma quella devastante, definitiva, fu alle 3.01: il Belìce non esisteva più.
+393774389137