Pallanuoto femminile, serie A1, campionesse d’Italia battute 13-11

L’Ekipe Orizzonte si ferma a Padova, prima storica vittoria in A1 della Brizz

Le campionesse d'Italia perdono al termine di una partita equilibrata e adesso sono terze visto il successo della Sis Roma che ha battuto la Florentia. In coda, invece, le acesi festeggiano il primo successo in massima serie superando in rimonta la Rari Nantes Bologna 12-10 con 6 reti di Ana Milicevic

Pallanuoto, serie A1 femminile, appuntamento il 23 novembre alle 15

Posticipo di lusso per la Brizz Nuoto, alla Scuderi arriva la Plebiscito Padova

Se nel turno precedente le acesi allenate da Carlo Zilleri avevano affrontato il derby etneo con la corazzata Ekipe Orizzonte Catania perdendo 21-2, l’obiettivo di domani con le venete sarà quello di limitare i danni e fare esperienza per il match salvezza col Bologna di sabato.

#Videonotizie BlogPlay


Pallanuoto femminile, serie A1, etnee a punteggio pieno

Trieste dura un tempo, l’Ekipe Orizzonte accelera e vince 16-5

Nel recupero della seconda giornata, nuova affermazione delle campionesse d’Italia che agganciano a punteggio pieno la Roma e Padova in vetta. Dopo una prima frazione equilibrata chiusa 2-2, le etnee impongono il loro ritmo e prendono il largo. Alice Williams mattatrice con cinque gol

Pallanuoto femminile, Coppa Italia, i verdetti del primo turno

Ekipe Orizzonte avanti alla Final Six, Brizz Nuoto si ferma ma fa tanta esperienza

Le campionesse d’Italia dell’Ekipe Orizzonte con 9 punti giungono al secondo posto e si qualificano alla Final Six di marzo. Niente da fare, invece, per la matricola Brizz Nuoto Acireale che dopo il pareggio iniziale col Nuoto, perde le altre tre partite. Testa ora al campionato di A1 che scatta il 22 ottobre.

Nella "bella" Plebiscito Padova sconfitta ai rigori

Pallanuoto femminile, l’Ekipe Orizzonte Catania è campione d’Italia

L’Ekipe Orizzonte Catania è campione d’Italia per la ventunesima volta nella sua storia. Le etnee hanno conquistato il tricolore battendo a Padova la Plebiscito per 14-11 dopo i tiri di rigore ma al termine di un match che è stata una girandola di emozioni.
+393774389137
Insicilia promo