dopo la denuncia del libro "bellissime" di flavia piccinni

Sfruttamento dei minori nella moda bimbo, il deputato siciliano Riccardo Nuti interroga il Governo

«Quello della moda – conclude Nuti – è un mondo senz’altro affascinante, dietro cui si cela un business che raggiunge quasi i 3 miliardi, e che attrae genitori e bimbi anche quando i guadagni per loro sono irrisori o, spesso, inesistenti. Ma lo Stato deve garantire, sempre e comunque, che la bellezza estetica non finisca con l’essere ragione di sfruttamento di minori, implicito o esplicito che sia».

la deputata grillina angela foti presenta una interrogazione

Studenti disabili dell’Università di Palermo senza assistenza: “Si rescinda il contratto alla ditta che doveva garantire il servizio”

“Parrebbe che ieri, - continua Foti – uno studente disabile sia stato costretto a restare nella sua facoltà di appartenenza (che si indica sull'email solo per stabilire il luogo di incontro con l'assistente appunto) perché una funzionaria sembra che abbia stabilito che devono comunicare ogni piccolo spostamento”.

La deputata Angela Foti: “Quanto abbiamo scoperto a Bruxelles è gravissimo"

Il Governo chiede la tutela del made in Italy ma dimentica i prodotti Dop e Igp siciliani: dall’Isola proteste

Tra i 26 prodotti che l’Italia chiede di tutelare, non v’è traccia del nostro Pistacchio di Bronte, dell’Arancia Rossa di Sicilia, del Cappero di Pantelleria, del Pomodoro di Pachino, dell’Uva da tavola di Canicattì o Mazzarrone e ancora del Pane di Dittaino, della Pesca di Leonforte, della Ficodindia dell’Etna.