le parole dell'assessore regionale alla salute

Vaccini anti covid, Razza “Bisogna fare presto, aspettiamo più dosi”

Dichiara l'assessore Razza: "Spero, sinceramente, si vogliano considerare tutte le persone più a rischio: trapiantati, dializzati, disabili, malati oncologici, diabetici, solo per fare alcuni esempi e senza escludere nessuno. L’appello delle Regioni al governo nazionale è forte, perché non siano trattati da ultimi coloro che meritano maggiori attenzioni".

la dura presa di posizione dei disabili

Vaccini anti Covid19 per i disabili gravissimi, arriva la circolare di Razza, le critiche “ignorati gravi e caregiver”

I disabili gravi e gravissimi siciliani chiedono di essere sottoposti alla vaccinazione anti Covid19, ed in tempi brevi. Ieri hanno diffuso un eloquente comunicato stampa in cui scrivono "tutti tranne noi", lasciando leggere, tra le righe, di sentirsi ignorati e non tenuti nella giusta considerazione nel piano vaccinale predisposto.

per tutelare i colleghi che lavorano all'esterno delle redazioni

Vaccini anti Covid19, cronisti siciliani chiedono l’inserimento nelle liste di somministrazione

Nella lettera il gruppo cronisti siciliani dell'Unci chiede al segretario dell'Assostampa di attivarsi per tutelare "tutti i cronisti che lavorano in esterno, effettivamente a contatto con le fonti, attivando tutte le garanzie possibili per evitare ogni tipo di abuso da denunciare e sanzionare con tempestività".

agguerrito il M5s che chiede al governatore il pugno di ferro sui richiami

Covid19, “Siamo davanti a una ‘vaccinopoli'”, dibattito infuocato all’Ars sui ‘furbetti’ del vaccino

Dopo la relazione dell'assessore alla Salute Ruggero Razza sulla situazione nell'isola, nell'aula, nel corso del dibattito, si è alzata forte l'indignazione dei parlamentari riguardo vaccinazioni fatte, in diverse zone dell'isola, a persone che non rientravano nelle categorie per la somministrazione delle dosi.

parla l'assessore regionale alla salute

“Zona rossa è scelta corretta”, l’assessore Razza risponde alla Lega

Mentre la Lega chiede la riclassificazione della Sicilia in zona arancione, si fa avanti anche il Pd per voce di Nello Dipasquale, deputato regionale: "Il Pd con grande senso di responsabilità sosterrà l'ordine del giorno della Lega per recuperare l'immenso e gravissimo errore commesso dal presidente della Regione".