Patto di legislatura per evitare la sfiducia
Crocetta detta le regole: Scilabra non si tocca

giunta uscente

Il governatore incontra la stampa con 6 degli assessori uscenti e detta il suo piano per uscire dalla crisi ma rimarcando i successi ottenuti fino alle approvazioni dei provveidimenti maturati nell'ultima giunta di ieri

commenta
0 0

si occupava dell'informatizzazione della regione

Partecipate regionali, chiude
la società Sicilia e-Innovazione

sicilia e-innovazione

Chiude Sicilia e-Innovazione. E’ la prima delle societa’ della Regione siciliana poste in liquidazione a uscire definitivamente dalla procedura “E’ una grande soddisfazione avere raggiunto questo obiettivo”, dice Roberto Agnello, che ha appena consegnato la sua delega all’Economia al governatore Rosario Crocetta che ieri sera ha firmato i decreti di revoca degli assessori.

commenta
0 0

avviata anche indagine interna comune

Donna uccisa da palma a Catania:
i pm indagano per omicidio colposo

Palma abbattuta e panchina piazza Cutelli

C’è un’inchiesta per la morte di Patrizia Scalora, la donna di 49 anni, travolta da una palma in piazza Cutelli, a Catania. E un’indagine interna di Palazzo degli Elefanti.

commenta
0 0

venticinquesima vittima del 2014 a palermo

Incidente mortale all’alba in Favorita
Vittima un ventisettenne palermitano

Schermata 10-2456954 alle 09.46.30

Schianto all’alba a pochi passi dalla Favorita. Muore un giovane di 27 anni

commenta
0 0

Stamattina i bambini non sono entrati a scuola

Crollo finestra al ‘Don Milani’
Restano in osservazione i 2 alunni

DCFC0100.JPG

Restano in osservazione al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Cervello i due alunni di otto anni della scuola Don Milani di Sferracavallo a Palermo colpiti mentre si trovavano in bagno da una finestra che gli è piombata addosso.

commenta
0 0

Droga magrebina per il Ragusano
Venti arresti, perquisizioni in corso

Oltre 100 carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa hanno eseguito nell’operazione antidroga da loro chiamata “Zatla” circa venti ordinanze di custodia cautelare in carcere e un provvedimento di divieto di dimora, emesse dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di un gruppo di italiani e nordafricani che controllavano il traffico e lo spaccio di stupefacenti, nei Comuni di Vittoria,

commenta
0 0

20 arresti nel ragusano e siracusano

Blitz antidroga “Zatla”
I nomi degli arrestati

manette

Gli indagati sottoposti alla misura della custodia cautelare in carcere sono Riccardo Battaglia, 53 anni, Mohamed Mejjoudou, 45 anni, Hicham El Atlassi, 37 anni, Ali Khemissi, 44 anni, Rosy Gieri, di 23 anni, Makrem Zahi, 29 anni, Seiffedine Nafti, 23 anni, Makrem Zahi, 28 anni, Salvatore Sambito, 34 anni, Hassen Zid, di 22 anni. Sono invece finiti ai domiciliari Adriana Immernino, di 46 anni, Imane El Khayali, di 19 anni, e Pietro Roberto Gambuzza, 36 anni.

commenta
0 0

sono riconducibili ad agatino litrico, 41 anni

Mafia, confiscati beni per 3 milioni
a esponente clan Cappello

guardia_di_finanza_8

La Sezione Misure di Prevenzione ha disposto la confisca di 3 immobili e 3 appartamenti, tutti a Catania, un’impresa individuale dedita alla pesca a strascico con il relativo peschereccio denominato “Caimano” (da cui il nome dell’operazione), un’autovettura, 1 furgone, 2 depositi a risparmio e un conto corrente bancario.

commenta
0 0

presidente repubblica verrà sentito il 28 ottobre

Stato-mafia, chiesta acquisizione atti in vista deposizione Napolitano

napolitano_giorgio1

Si tratta di documenti provenienti dalla Procura di Firenze e inseriti in un fascicolo poi archiviato nel 2002: attesterebbero l’acquisizione di notizie, provenienti da fonti confidenziali, da cui si evinceva non solo la prosecuzione dell’attivita’ stragista ma anche il rischio di un attentato nei confronti di soggetti politici tra cui Spadolini e Napolitano

commenta
0 0

Coordinatore del pool sulla trattativa

Vittorio Teresi rivolgerà le domande a Napolitano

teresi

Sarà il coordinatore del pool sulla trattativa Vittorio Teresi a rivolgere le domande al Capo dello Stato Giorgio Napolitano durante l’udienza al Quirinale.

commenta
0 0

La Cassazione ha rinviato gli atti alla Corte d'appello

Ex giudice pilotò le dichiarazioni
di un pentito: annullata assoluzione

lembo

La Cassazione ha annullato la sentenza di assoluzione dell’ex giudice Giovanni Lembo, emessa nel 2012, rinviando gli atti alla Corte d’appello di Catania.

commenta
0 0

in corso nel comune la demolizione delle case abusive

Biancavilla, intimidazione al sindaco
Incendiate due sue autovetture

sindaco glorioso biancavilla

Le fiamme sono state spente da vigili del fuoco. Sul posto per le indagini sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Paterno’. Gli investigatori stanno cercando di accertare se ci siano collegamenti con le demolizioni degli immobili illegali disposte dalla Procura distrettuale di Catania. Ne sono previste oltre 500.

commenta
0 0

E' accaduto a Palermo

Risultava in servizio al 118 ma lavorava nel negozio della moglie

118

Una vera e propria truffa scoperta dai carabinieri di Palermo. Un autista del 118 addetto a trasportare farmaci a Palermo e provincia in realtà timbrava ma poi si recava a lavorare nel negozio di scarpe la cui titolare è la moglie.

commenta
0 0

i carabinieri scoprono giro di squillo

B&B a luci rosse a Catania:
sequestrati 5 appartamenti

Via Bambino

All’apparenza erano dei comunissimi bed & breakfast del centro storico di Catania, alcuni addirittura particolarmente lussuosi, ma in realtà si trasformavano in autentiche case a luci rosse con autentici giri di prostituzione.

commenta
0 0

dovrà rispondere del reato di ricettazione

Decine di tablet e telefonini in valigia
Denunciata ivoriana a Palermo

MERCE SEQUESTRATA (2)

La Polizia di Stato, lunedì, ha indagato in stato di libertà D.F., 29enne cittadina della Costa d’ Avorio, per il reato di ricettazione. Durante i controlli di sicurezza dei voli, in partenza dall’aeroporto “Falcone Borsellino” di Palermo, gli agenti della Polizia di Frontiera Aerea hanno proceduto ad eseguire un’ispezione del bagaglio della donna.

commenta
0 0

Sequestrato cantiere e sospese 9 attività

I controlli dei carabinieri: lavoratori
in nero e multe per 250 mila euro

carabinieri

Ventitré lavoratori in nero scoperti, 9 attività sospese, un cantiere sequestrato e sanzioni per quasi 250 mila euro.

1
0 0

si trova in via messina marine

Ancora rifiuti e degrado nello stand Florio, gioiello del liberty a Palermo

Stand-Florio-Legambiente-Sicilia

“Nessun intervento di restauro, nessun’opera di recupero e di messa in sicurezza, finché il bene non passerà alla Regione”. E’ più o meno una condanna a morte quella che arriva da Roma per lo stand Florio, la perla liberty di via Messina Marine a Palermo, in stato di abbandono, col tetto parzialmente crollato, rifugio di tossicodipendenti e circondato da ogni sorta di rifiuti.

commenta
0 0

Lo scopo è l'inserimento lavorativo

Progetto ‘Diversity on the job’
Tirocinio solo per omosessuali

gay

Il progetto ‘Diversity on the job’ parte in quattro regioni del Sud. A Palermo gli iscritti al progetto sono tredici e sono tutti omosessuali “soggetti fortemente svantaggiati” nel mondo del lavoro. Il progetto è rivolto a loro ed  ha come scopo l’inserimento lavorativo.

commenta
0 0

il 24 e 25 ottobre

Ipertensione polmonare
Gli esperti si confrontano a Palermo

Auscultazione_polmonare

Al convegno si confronteranno alcuni dei maggiori esperti nazionali del settore impegnati nella realizzazione di una rete di centri di riferimento intra-regionale e nazionale (IPHNET) per favorire il confronto e lo scambio di informazioni e dati per migliorare la qualità della assistenza e della ricerca nella ipertensione polmonare.

commenta
0 0

parla l'infettivologo dell'ambulatorio immigrati

L’esperto: “Ebola, nessuna psicosi
e non rifiutate le trasfusioni”

Virus Ebola

Nessun allarmismo per l’Ebola. E soprattutto, nessun rischio per le trasfusioni a Catania. A dirlo è il dottor Enzo Messina, infettivologo e già responsabile dell’ambulatorio di malattie infettive per immigrati dell’ospedale Garibaldi.

commenta
0 0

il numero uno del coni a catania

Malagò striglia il Governo: ‘Legge Stadi? Fossi presidente Club…’

Malagò Catania

Legge sugli Stadi, tagli al calcio e le Italiane Juventus e Roma che non riescono a sfatare il tabù Europa. E’ un fiume in piena il presidente del Coni Giovanni Malagò, a Catania per partecipare ad una manifestazione organizzata in una scuola di Librino LE FOTO

commenta
0 0

domani inaugurazione mostra "fascino senza tempo"

Il museo Mandralisca di Cefalù espone preziosa collezione di gemme

mandralisca-pinacoteca700

Per la collezione è stata curata una nuova esposizione museografica che mette prima di tutto in luce le credenze magico-religiose legate alle pietre. La mostra svela anche aspetti nuovi dell’interesse del barone Enrico Pirajno di Mandralisca per l’archeologia e il suo impegno collezionistico. Ne sono testimonianza i testi sulle gemme presenti nella sua biblioteca che saranno esposti in pubblico per la prima volta.

commenta
0 0

in piazza teatro massimo

Catania tifa Lorenzo Fragola
Maxi schermo al pub per fan e amici

Fragola 4

Maxi schermo e tifo di gruppo per la prima puntata del live show di X-Factor. L’appuntamento è fissato in piazza Teatro Massimo, nel locale Incognita, dove tutti i fan potranno riunirsi per assistere all’esibizione live di Lorenzo, che puntata dopo puntata sta conquistando sempre di più il pubblico della trasmissione.

commenta
0 0

Previste forti mareggiate

Incombe Gonzalo in Sicilia
Per gli esperti il pericolo è nel mare

gonzalo

Gonzalo, l’uragano di cui tanto si è parlato in questi giorni e che ha attraversato i Caraibi ora è alle porte della nostra isola in cui oggi provocherà temporali e in serata porterà un vento di maestrale con forti mareggiate.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design