La Regione Siciliana verso il crac
Ma per Crocetta va tutto bene

Crocetta se la ride

Crac sempre più vicino per la Regione siciliana e rischio elezioni anticipate sullo sfondo. ma per il governatore va tutto bene e i tagli ai comuni sono fatti nell'interesse dei comuni medesimi

commenta
0 0

in attesa della nuova convenzione

Ismett, il governo prende tempo
Firmata proroga di 3 mesi

ismett

Ancora tre mesi di proroga alle precedenti condizioni per evitare l’interruzione del servizio pubblico sanitario fornito dall’Ismett. E’ l’accordpo che è stato firmato, nel corso della riunione convocata dall’assessore regionale per la Salute Lucia Borsellino, il secondo accordo transitorio da quando è iniziato il lungo iter per il rinnovo della convenzione che il governo regionale vuole ‘tagliare’

commenta
0 0

l'attacco del M5S

Welfare, “il governo Crocetta
vuole la morte delle Ipab”

palazzo dei normanni

“L’articolo 44 del ddl – afferma la deputata Angela Foti – dà un'ulteriore prova della completa ignoranza dell'argomento,della normativa vigente, o ancor peggio della malafede da parte del governo e della dirigenza che lo hanno predisposto, in cui si esprime in pieno il grossolano dilettantismo nell'affrontare la straordinaria risorsa costituita delle Ipab.

commenta
0 0

si tratta della retribuzione relativa al 2013

Il Tar di Palermo condanna Regione al pagamento dei precari ex Lsu

tribunale13

Il Tar Palermo, con propria sentenza del 26.03.2015, ha condannato la Regione, riconoscendo il diritto dei Comuni a ricevere l’intero contributo richiesto per la retribuzione del personale proveniente dal bacino dei Lavoratori Socialmente Utili per l’anno 2013.

commenta
0 0

la lettera al segretario nazionale, renzi

‘Caro Renzi, resto candidato sindaco’
Così Alessi dribbla il Pd regionale

silvio alessi

Dopo l’ipotesi di annullare le primarie del centrosinistra avanzata ieri dal Pd regionale non va giù al vincitore Silvio Alessi che in una lettera al segretario nazionale Matteo Renzi ribadisce la propria volontà di rimanere in corsa per la poltrona di sindaco di Agrigento.

commenta
0 0

il leader di sicilia democratica colto da malore

La politica al capezzale di Leanza
Il sostegno su twitter #forzalino

crocetta al garibaldi da leanza

C’è la politica siciliana al capezzale di Lino Leanza ricoverato d’urgenza stamani all’ospedale Garibaldi Centro di Catania in seguito ad un’emorragia. La prognosi è riservata, ma davanti il reparto di rianimazione, dove si trova il leader di Sicilia Democratica, il via vai di esponenti politici di ogni schieramento è incessante e non importa se ci sono state frizioni o litigi: davanti ad un evento del genere la politica lascia il posto agli affetti.

commenta
0 0

organizzato da tour operator di Boston

Mafia tour in Sicilia per turisti USA
Si incontra anche un Provenzano

corleone

un tour operator di Boston organizza viaggi per statunitensi che prevedono l'incontro con figlio del boss Bernardo Provenzano

commenta
0 0

ai danni di cosimo e antonino vernengo

Mafia, colpo ai Vernengo
Sequestri e confische a Palermo

guardia di finanza

Sequestrati due appartamenti e un magazzino del valore di circa 300.000 euro e confiscati un’azienda edile, cinque immobili, tra Palermo e Carini, quote societarie, disponibilità finanziarie e un autocarro, per un valore complessivo di oltre un milione di euro

commenta
0 0

operazione della polizia tributaria

Mafia, i beni della cosca di Alcamo
Finanza sequestra azienda agricola

finanza

Beni per oltre un milione di euro sono stati sequestrati dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Trapani a Rosario Tommaso Leo di Vita già condannato nel 2013 dal Tribunale di Palermo, perché riconosciuto appartenente alla cosca di Alcamo nel trapanese. La misura patrimoniale, eseguita a Trapani, Vita, Salemi, Castellammare del Golfo, Calatafimi e Alcamo, ha interessato un’azienda agricola, rapporti bancari,

commenta
0 0

Grave una ragazzina di 15 anni

Grave incidente nella galleria
di Tremonzelli: un morto e 3 feriti

incidente stradale

Maxi incidente nella galleria di Tremonzelli nella Palermo Catania. Il traffico in direzione del capoluogo siciliano è interrotto. Secondo una prima ricostruzione ci sarebbero un morto e 3 feriti. La vittima, 36 anni, è originaria di Mascalucia.

commenta
0 0

Notificato avviso di garanzia per i gestori

Movida, nuovi controlli a Palermo
Sequestri a 8 pub in via Candelai

movida a Palermo

La procura di Palermo ha sequestrato gli strumenti per l’intrattenimento ad otto locali del centro storico della città e 55 pezzi di strumentazione acustica di tutti i pub della zona, in via Candelai, a seguito di un’indagine nata da denunce di cittadini che lamentavano musica ad alto volume fino all’alba.

commenta
0 0

La vittima venne strangolata nel 2013

Uccisa durante un gioco erotico
Ergastolo per ragioniere siciliano

lavinia simona ailoaiei

E’ stato condannato all’ ergastolo Andrea Pizzocolo, accusato dell’omicidio della escort di 18 anni Lavinia Simona Aiolaiei, strangolata nel settembre 2013 in un motel a Olgiate Olona.

commenta
0 0

La donna e' accusata di aver ucciso il figlio

Loris, Veronica scrive al marito
“Speravo nel tuo aiuto ma sei sparito”

Loris: mamma esce da Questura, affranta e sorretta da marito

“Davide ho ricevuto una tua lettera, ma faccio tanta fatica a credere che sia stato tu ad inviarmela. Troppo perfetta in tutto. All’ultimo incontro, il 12 febbraio, mi hai detto che il sabato saresti tornato, ma di quale mese? Dopo il nostro abbraccio, che c’è stato, ho creduto che finalmente mi avresti aiutato nella ricerca della verità, ma sei sparito!!!”.

commenta
0 0

Elevata una multa di 500 euro

Col furgone in corsia di emergenza
Ritirata la patente ad una suora

suora

La polizia stradale di Buonfornello ha ritirato la patente a una suora che alla guida di un furgone ha percorso la corsia di emergenza nell’autostrada Palermo-Catania.

commenta
0 0

dopo lo sgombero della palazzina di via oberdan

Palermo, in centinaia al corteo
contro sfratti e sgomberi

blocchiamo3

Si è svolto, con concentramento di piazza Massimo a Palermo, il corteo cittadino contro gli sfratti e sgomberi lanciato dall’assemblea svoltasi lo scorso giovedì presso il centro sociale ex karcere, all’indomani dello sgombero della palazzina di via Oberdan da parte delle forze dell’ordine, in cui vivevano da oltre un anno alcune famiglie appartenenti alla comunità etiope ed eritrea. GUARDA LE FOTO

commenta
0 0

A breve sarebbero dovuti iniziare i lavori

Crolla altro tratto della Panoramica
Blackout nella rete telefonica a Enna

panoramica di enna

Nel tardo pomeriggio di ieri è crollato un altro pezzo della Panoramica di Enna, il tratto della strada provinciale 28 che dal bivio Kamuth porta al cuore della città, in piazza Garibaldi.

commenta
0 0

succede nel quartiere ballarò a palermo

Market di droga e merce rubata
in una casa occupata abusivamente

refurtiva oreto

Una casa di Ballarò occupata abusivamente era stata trasformata in market dell’illegalità, dal confezionamento alla vendita di droga e di telefoni e computer di provenienza ignota

commenta
0 0

al mise affrontate le vertenze siciliane

Fincantieri ed ex Fiat Termini
Operai in corteo a Roma

fincantieri

A reggere lo striscione “Fincantieri” che apre il corteo della Fiom in programma oggi a Roma, c’è anche una delegazione degli operai del Cantiere Navale di Palermo. Da Palermo oltre ai dipendenti di Fincantieri sono partiti gli operai di Blutec, l’azienda che ha rilevato lo stabilimento della Fiat a Termini Imerese.

commenta
0 0

il comune ha deciso di affidare il servizio alla reset

Palermo, 65 pulizieri delle aziende
partecipate a rischio

Pulizieri

Due-tre ore massimo al giorno è la media lavorativa dei dipendenti delle aziende in appalto per il pulimento nelle partecipate Amat, Amg e Amap. In tutto 65 operatori che potrebbero perdere il lavoro perché il Comune ha deciso di internalizzare il servizio di pulizia, facchinaggio e sistemazione del verde, e affidarlo alla Reset.

commenta
0 0

Anche la città di Palermo aderisce alll'iniziativa

Earth Hour e risparmio energetico
Luci spente per un’ora nel mondo

earth hour

Oggi dalle 20.30, saranno spente a Palermo per un’ora le luci di piazza Pretoria e quelle della facciata del teatro Politeama. Resterà al buio, a partire dalla stessa ora e per 50 minuti, anche la facciata del teatro Massimo. Il Comune di Palermo e la Fondazione Teatro Massimo hanno infatti aderito a “Earth hour 2015″, l’Ora della terra.

commenta
0 0

nella notte fra oggi e domani

Torna l’ora legale
Lancette avanti di un’ora

ora-legale1

La primavera è tornata anche se non quella atmosferica e adesso tocca all’ora legale.  Dalle due di stanotte ovvero fra sabato 28 e domenica 29 marzo, le lancette del nostro orologio dovranno essere spostate avanti di un’ora. Dormiremo, dunque, un’ora in meno che recupereremo fra circa 6 mesi ed esattamente nella notte fra sabato 24

commenta
0 0

concerto al ma

Brigantony torna sul palco
Il re della satira in scena a Catania

Brigantony (1)

Domenica 29 marzo al Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, per l’appuntamento No Ordinary Sunday torna il re della musica popolare di Sicilia, il maestro Brigantony, il cantante popolare siciliano più cliccato sul web.

commenta
0 0

l'attrice parlerà del suo intenso cammino spirtituale

Fede e conversione, a Caccamo
la testimonianza di Claudia Koll

G

Claudia Koll racconterà la sua conversione al cattolicesimo ed il cambiamento radicale che la fede ha operato nella sua esistenza. La testimonianza sarà resa domenica 29 marzo, al termine della Santa Messa delle ore 19, nella chiesa SS. Annunziata di Caccamo.

commenta
0 0

nel cast laura morante e alessandro gassman

Al cinema gratis con BlogSicilia
Anteprima di “Se Dio vuole”

Prosegue la collaborazione tra Blogsicilia e Multivision nell’ambito dell’accordo che consente ai nostri lettori di partecipare gratuitamente ad importanti anteprime cinematografiche che si tengono nella nostra isola. Il prossimo film da non perdere è “Se Dio Vuole”, distribuito da Rai Cinema, opera prima di Edoardo Falcone.

commenta
0 0

l'appello dei tifosi per affollare lo stadio

Catania-Avellino: è l’ultima spiaggia
Il Massiminino verso il sold out

catania stadio massimino

Tutto pronto per la sfida del “Massimino” tra Catania e Avellino valida per la 33^ giornata del campionato cadetto. Una sfida cruciale per i rossazzurri che dovranno cercare di ottenere il massimo, per cercare di tirarsi fuori dalle sabbie mobili della retrocessione.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©