notizia flash

ore 17.00

| DIRETTA ELEZIONE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

La marcia indietro di Caruso
Cerchiamo soluzioni per gli sportellisti

sportellisti

“Stiamo creando le condizioni affinché i lavoratori attualmente impegnati con il Piano garanzia Giovani possano avere assicurato un impiego anche alla scadenza del progetto attuale”. A dirlo è l’assessore reg

commenta
0 0

si attende il progetto blutec

Fiat Termini, firmata la Cig
Ora il progetto di apertura

fiat_termini

Siglata questo pomeriggio all’Ufficio provinciale del Lavoro, la proroga di due anni a decorrere dal 31 dicembre 2014 fino al 30 dicembre 2016, della cassa integrazione straordinaria per i 713 lavoratori ex Fiat e Magneti Marelli. “Adesso il prossimo passo – spiegano Ludovico Guercio segretario Fim Cisl Palermo Trapani e Giovanni Scavuzzo componente della segretaria

commenta
0 0

l'elezione del presidente della repubblica

Quirinale, Mattarella in pole position
Segui la DIRETTA VIDEO

Il Pd sembra avere trovato la quadra proprio sul palermitano Sergio Mattarella, proposto da Matteo Renzi e rilanciato dall’ex segretario democratico, Pierluigi Bersani che ha invitato il partito all’unità e alla responsabilità.

commenta
0 0

gaffe istituzionale del presidente siciliano

Quirinale, Crocetta: “Mattarella è la Sicilia migliore” ma poi non vota

Votazione presidente repubblica

dopo aver ‘incensato’ il candidato presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul quale si sarebbe stretto il Pd, Crocetta non si presenta alla prima chiama per esprimere il suo voto unico fra i governatori italiani

commenta
0 0

un post su facebook agita le acque

L’inizio della Fine?

post Lo bello

Un post su facebook di Ivan Lo Bello sembra annunciare la fine dell’idillio fra Crocetta e gli industriali e ricalcare un copione già visto negli ultimi mesi della presidenza Lombardo

commenta
0 0

vale 1,7 miliardi e l'ars ha dato il via libera ieri sera

Annullate quel voto illegittimo
Polemiche sul via libera al mutuo

ARS_seduta3

Il mutuo approvato ieri sera dall’Ars lo pagheranno i siciliani con le addizionali Irpef e Irap al massimo per i prossimo 30 anni. Di fatto una ipoteca sul futuro dell’isola

commenta
0 0

l'iniziativa del movimento 5 stelle

Microcredito coi soldi degli stipendi
23 imprese finanziate in Sicilia

microcredito 5 stelle

Parte degli stipendi da parlamentari dei 5 stelle vanno ad un fondo che finanzia il microcredito, già 555 mila euro i fondi erogati a 23 imprese

commenta
0 0

l'invito della federazione degli immigrati

“Non siamo terroristi”
La moschea di Villabate apre le porte

musulmani-preghiera

“La comunità islamica e la moschea di Villabate – si legge testualmente – tra quelle più radicate e più antiche dell’isola, nell’affermare la propria tradizione di convivenza civile ed armoniosa nel paese, ritiene ingenerosa quanto gratuita la campagna mediatico-giudiziaria che punta il dito alla intera comunità islamica”.

commenta
0 0

L'uomo soffrirebbe di disturbi psichici

Terrorismo, ex militare convertito
Domani la convalida dell’arresto

digos

E’ stata fissata per domani, davanti al gip, l’udienza di convalida dell’arresto di Giacomo Piran l’ex allievo ufficiale dell’esercito convertito all’Islam arrestato, ieri, in flagranza, dalla Digos, nell’ambito di un’operazione antiterrorismo.

commenta
0 0

L'uomo era in cella d'isolamento

Giallo al Pagliarelli di Palermo: trovato impiccato detenuto pentito

ciro carrello

Giallo al carcere Pagliarelli di Palermo. Un detenuto di 26 anni, Ciro Carrello, napoletano, e’ stato trovato impiccato nella sua cella con un lenzuolo. Carrella era in carcere per rapina e da poche settimane aveva cominciato a collaborare con i magistrati rivelando i nomi dei componenti di una banda di rapinatori al servizio di Cosa nostra.

commenta
0 0

Denunciò i suoi estortori

Sommerso dai debiti l’imprenditore antiracket Cutrò chiude l’azienda

cutrò

“Da oggi non sono più un imprenditore. La mia azienda edile non esiste più. E’ stata cancellata perché non ero più in grado di sostenerla per i debiti che in questi anni di non lavoro si sono accumulati. E’ stata cancellata dal silenzio dello Stato, dall’omertà di uno Stato che a parole fa la lotta alla mafia e nei fatti abbandona chi denuncia”.

commenta
0 0

le strutture sotto amministrazione giudiziaria

Inchiesta della Procura di Roma
Sequestrate a Catania due sale Bingo

sequestro bingo

Sono state sequestrate dai militari della Guardia di Finanza di Catania due sale bingo del capoluogo etneo, Alcalà e Caronda, che rimangono operative, ma sotto la gestione di un amministratore giudiziario nominato dal Tribunale di Roma.

commenta
0 0

Operazione antidroga 'Odissea'

Traffico di droga tra Sicilia e Francia
Arrestati 7 esponenti della ‘Stidda’

SONY DSC

Sette persone sono state arrestate in un’operazione antidroga ‘Odissea’ dei carabinieri di Gela (Caltanissetta) che hanno scoperto un’organizzazione organica alla “Stidda” che trafficava e spacciava grosse quantita’ di stupefacenti.

commenta
0 0

Vedette controllano lo spaccio

Librino: spacciatore a 16 anni
5 euro per l’erba, 20 per la coca

S

Nel quartiere periferico di Librino nel cortile di fronte i civici 7 e 8 di viale San Teodoro il giovane pusher con l’aiuto di alcune vedette posizionate tra i palazzi era riuscito a crearsi una zona franca per spacciare indisturbato cocaina e marijuana.

commenta
0 0

Padre del vivandiere del boss Gerlandino Messina

L’omicidio di Carmelo Bellavia
L’inchiesta passa alla Dda di Palermo

carmelo bellavia

Il fascicolo d’inchiesta sul delitto di Carmelo Bellavia, 51 anni, avvenuto nella serata di lunedì in via Fausto Coppi, a Favara, è ufficialmente passato dalla Procura di Agrigento alla Dda di Palermo. L’omicidio è stato fin da subito inquadrato come delitto di mafia.

commenta
0 0

Probabilmente lì si svolgevano combattimenti tra cani

Palermo, trovati pitbull
in una vecchia fabbrica di scarpe

pitbull

Carabinieri, finanzieri, agenti di polizia e forestali hanno trovato in via Buonriposo quattro pitbull in una vecchia fabbrica di scarpe a Palermo. Nelle stanze dove erano tenuti gli animali c’erano le pareti sporche di sangue segno che in quella zona si svolgevano combattimenti di cani.

commenta
0 0

coppia malese arrestata su aereo in pista a catania

Con carte di credito clonate volevano comprare gioielli e orologi di lusso

Aeroporto-Fontanarossa-2013

Una coppia originaria del Malaysia è stata arrestata a Catania per avere tentato di acquistare in città gioielli e orologi di lusso con carte di credito clonate. Gli abili ‘truffatori’ sono stati fermati dagli agenti della polizia postale di Catania mentre erano sull’aereo che li stava riportando a Istanbul.

commenta
0 0

Disagi alla circolazione stradale

Ondata di gelo a Palermo
Neve e incidenti stradali in provincia

maltempo

Un’ondata di gelo nel palermitano ha creato parecchi disagi in alcuni comuni dell’entroterra e rallentamenti alla circolazione su molte strade. Imbiancate le colline che circondano Palermo, un manto bianco ha ricoperto monte Cuccio.

commenta
0 0

E' stata soccorsa e portata in ospedale dai finanzieri

Va in ospedale per partorire e rimane bloccata in una tormenta di neve

tormenta di neve

Una donna tunisina incinta e in preda alle doglie e’ rimasta bloccata da una tormenta di neve sull’auto dei familiari che la stavano accompagnando all’ospedale Umberto I a Enna bassa ed e’ stata soccorsa dalla Guardia di finanza.

commenta
0 0

polizia contromano in autostrada verso l'ospedale

Sulla Catania-Messina c’è un ingorgo:
donna malata salvata dai poliziotti

polizia-stradale-polstrada-

Storia a lieto fine quella che ha coinvolto una donna gravemente malata che ha bisogno di ossigeno. E' stata salvata dalla polizia. Era rimasta bloccata in auto a causa di un ingorgo sull’autostrada Catania-Messina, all’altezza di Aci Sant’Antonio.

commenta
0 0

L'uomo ha riportato la frattura delle costole

Aggredito e picchiato un clochard
Quarto caso a Palermo in pochi mesi

clochard

Ennesima aggressione ad un senzatetto a Palermo in pieno centro. La vittima questa volta  un uomo di 57 anni di origine tunisina che e’ stato aggredito da un gruppo di ragazzi che, dopo averlo insultato, lo hanno aggredito e picchiato procurandogli la frattura delle costole.

commenta
0 0

la vittima si rifugia in negozio di alimentari

Santa Venerina, botte alla convivente
E’ geloso e le rompe il naso

carabinieri

L’ha picchiata così forte da romperle in setto nasale. E’ la brutta disavventura capitata ad una donna rumena di 41 anni, aggredita dal compagno un venditore ambulante di 49 anni. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, a Santa Venerina dove la coppia abita.

commenta
0 0

ancora un ritardo dalla regione

Nulla di fatto su regole rottamazione
Acciaierie di Sicilia sempre a rischio

Acciaierie di Sicilia corteo Catania

Doveva essere la “riunione chiave”  per la risoluzione della vertenza “Acciaierie di Sicilia”, quella dove finalmente la Regione avrebbe dato seguito alle promesse dei mesi scorsi. Invece, i rappresentanti sindacali si sono trovati di fronte all’ennesimo ritardo.

commenta
0 0

presidi in tutte le prefetture dell'isola

Crisi industria agroalimentare
Domani giornata di mobilitazione

agroalimentare

Obiettivo della mobilitazione è riportare l’agroalimentare e le tematiche ambientali al centro dell’agenda politica del governo nazionale e delle istituzioni regionali e locali; e sollecitare il via al confronto sulle emergenze in tema di forestazione, bonifica e difesa del suolo, zootecnia, mercato del lavoro agricolo e pesca.

commenta
0 0

parte domani da palermo il tour nazionale

“Il silenzio è dolo”, un brano
e una petizione contro le mafie

Si tratta di un progetto, e non solo di un brano musicale: “Il silenzio è dolo” è anche un video virale, una campagna su change,org contro tutte le mafie. Il cantautore emiliano Marco Ligabue, venuto a conoscenza della storia di Ismaele La Vardera presidente dell'associazione Verità scomode, decide di scrivere una canzone sulla tematica, che sarà parte del suo secondo album da solista.

commenta
0 0

a catania fervono i preparativi per la festa

Il sacco bianco dei devoti
‘Cittadini evviva Sant’Agata’

Sacco Sant'Agata

E’ l’abito dei devoti, un vero e proprio simbolo della festa di Sant’Agata. Il sacco bianco legato all’altezza della vita da un cordone monastico insieme ai guanti, al fazzoletto e a un berretto di colore nero, rappresentano la veste dei fedeli.

commenta
0 0

il 31 gennaio e l'1 febbraio

Al Teatro Finocchiaro il campione
del mondo di fisarmonica Adragna

Pietro Adragna

Il giovane fisarmonicista valdericino è specializzato in repertorio Variété che ha studiato con Frederich Deschamps. Adragna ha vinto due volte, nel 2009 e nel 2011, il titolo di campione del mondo di fisarmonica. Ama molto il varietè che in gergo indica un genere che abbraccia diversi stili, dalla musica leggera al classico e al pop riarrangiati.

commenta
0 0

una jam session a cui tutti possono partecipare

Batteria, basso e chitarra
a ‘La Cartiera’ di Catania

Elettronicamente

Musicisti di ogni età accordate gli strumenti e preparatevi a mettervi alla prova. Al “Pulp Paper Cartiera” ci sarà una jam session a cui chiunque abbia la passione della musica può prendere parte.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©